Aikido - Organizzazioni e Gradi

2021-05-03

aikido masters

Aikido è stato fondata da Morihei Ueshiba. Ueshiba aveva cambiato le tecniche di Daito-Ryu-Aiki-Jujutsu secondo la sua comprensione. Già durante la sua vita, i suoi studenti fondarono altre scuole, alcune delle quali hanno anche Aikido nel loro nome. La più grande organizzazione di aikido al mondo è l'AIKIKAI. È visto come il custode del patrimonio familiare. Pertanto, un discendente di Morihei Ueshiba è alla sua testa.

Le numerose altre organizzazioni di aikido che ora esistono sono state create per diversi motivi - cioè l'insegnamento è stato determinato in modo diverso - o per motivi organizzativo-politici.
Un elemento essenziale della maggior parte delle organizzazioni di aikido sono i gradi. Attraverso un programma d'esame ben definito, vengono specificati i contenuti della pratica dell'aikido e quindi è garantita una certa qualità dell'aikido. Inoltre, viene stabilita una gerarchia. Da un lato, solo attraverso i gradi, dall'altro, attraverso le regole di chi può esaminare e quale grado.
Finché un singolo doshu è a capo dell'organizzazione, questi regolamenti funzionano bene. Non appena manca il doshu, gli aikidoka dovrebbero concordare regole aggiuntive se vogliono continuare a lavorare insieme nell'organizzazione.

Gli elementi più importanti nella pratica dell'Aikido sono i dojo locali. Spesso è un Aikidoka molto dedicati che organizza luoghi e orari e pubblicità per i nuovi partecipanti.

Questi insegnanti locali insegnano ciò che pensano sia giusto e importante. Possono essere collegati ad aikidoka più avanzati nell'organizzazione, ma solo insegnando si sviluppano ulteriormente e possono anche praticare un aikido molto buono indipendentemente da una struttura superiore.

Un'associazione di aikido, che considera il programma d'esame e i gradi essere di secondaria importanza, si rende in gran parte superflua.

La cooperazione tra dojo e insegnanti diversi è possibili senza un'organizzazione ombrello. Il valore di un grado dan non deriva più dall'importanza dell'organizzazione superiore, ma dalla situazione e dalla pratica nel dojo locale.

Ora ci sono esempi di dojo che si staccano dalle organizzazioni centrali e praticano la propria arte locale. Anche così sia tecnicamente che filosoficamente, un alto livello può essere mantenuto e l'Aikido può rendere i suoi effetti positivi per tutti i partecipanti.

Bernhard Boll
(Ki-Aikido e altri stili dal 1979, fondatore dei dojo di Haigerloch, Balingen e Hechingen, attualmente primo insegnante a Balerna)